HomeMeteoPisa in versione invernale - foto - ma potrebbe essere solo l'inizio...

Pisa in versione invernale – foto – ma potrebbe essere solo l’inizio – meteo Toscana

METEO TOSCANA LUNGO TERMINE. La grandine ed il graupel di oggi, a parte qualche disagio, hanno già regalato panorami insoliti per certe località della Toscana. E’ il caso di Pisa che è stata letteralmente imbiancata da forti rovesci di grandine, generalmente di piccole dimensioni talora similare a neve tonda.

Queste le foto dello spettacolo regalato da Piazza dei Miracoli.

Dicevamo potrebbe essere solo l’inizio e non alludevamo al fatto che domani ci attende una giornata particolarmente movimentata anche dal punto di vista di nuove precipitazioni nevose.

- Advertisement -

Ci riferiamo piuttosto al fatto che anche sul lungo termine l’inverno parrebbe voler insistere con azioni fredde ed anche perturbate.

In particolare, entro la fine del mese, la presenza dell’ azione di blocco dell’alta pressione russa potrebbe costringere nuovamente l’artico a spingere la sua influenza verso l’Italia quindi con una nuova spinta nordica (similare a questa ultima?) ma con potenzialità ancora più fredde stante un parziale aggancio continentale.

Sarebbe questa la garanzia di un proseguimento invernale freddo e nuovamente nevoso. Le ipotesi sono tutte ancora aperte ma questa tendenza, verso nuovi scenari freddi, sta via via prendendo più piede.

Una considerazione a parte va poi fatta circa il Vortice Polare che di tanto in tanto ricordiamo: anch’esso potrebbe muoversi per favorire le velleità di un inverno che potrebbe avere ancora molto da dire…

Vi sapremo dire meglio.

Per tutte le segnalazioni in tempo reale, le notizie e per inviarci le tue foto iscriviti al nostro gruppo ufficiale telegram, ti aspettiamo!

https://t.me/+1kcB3gY_R4QzNDhk

Oppure iscriviti al canale per essere sempre informato!

https://t.me/meteotoscana

INIZIA LA CRISI D’APRILE: NE VEDREMO DELLE BELLE – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Diamo quindi un'occhiata a quello che, secondo le ultime carte in tavola, potrebbe proporci il mese di aprile...vi anticipiamo che potremmo veramente...