HomeMeteoProiezioni di 33 gradi a fine ottobre sulla Francia, l'Occitania perno del...

Proiezioni di 33 gradi a fine ottobre sulla Francia, l’Occitania perno del surriscaldamento africano – meteo

METEO. Merita senza dubbio almeno la segnalazione di quanto potrebbe accadere durante i prossimi giorni anche nei vicini paesi europei.

Torniamo quindi a prendere in esempio la Francia che, nella zona dell’Occitantia a confine con il confine pirenaico, potrebbe sperimenteare ancora una volta temperature più che estive.

Già nei giorni scorsi si sono raggiunti e superati nella medesima area i 33 gradi ma adesso la cosa pare volersi riproporre con un calendario ulteriormente spostato verso novembre.

- Advertisement -

Le testimonianze della gente del poso trasudano di sorpresa e preoccupazione: un’estate che su quest’area non è mai finitia e non solo, sta insistendo fino alle porte di novembre con un tenore da pieno luglio.

Sarà questa l’ultima sfuriata africana? Potrebbe ed in molti se lo augurano tuttavia, sempre in Francia, hanno già potuto sperimentare cosa vuol dire un minimo i cambio di circolazione sopra una polveriera così innescata. Passare dall’estate all’inverno potrebbe essessere un attimo ma a prezzi carissimi come testimoniano i tornado che sempre più anch’essi stanno funesando i surriscaldati territori cismontani.

Per tutte le segnalazioni in tempo reale, le notizie e per inviarci le tue foto iscriviti al nostro gruppo ufficiale telegram, ti aspettiamo!

https://t.me/+1kcB3gY_R4QzNDhk

Oppure iscriviti al canale per essere sempre informato!

https://t.me/meteotoscana

DAL FRESCO AI 40 GRADI: SALE IL RISCHIO – Quando potrebbe accadere? – meteo...

METEO TOSCANA. Le temperature gradevoli che ancora rimangono sotto media, presto saranno un ricordo, su questo non ci sono molti dubbi. I termometri rimarranno ancora...