HomeMeteoTorna la neve entro domani, quote più basse e cumulati di spessore...

Torna la neve entro domani, quote più basse e cumulati di spessore – meteo Toscana

METEO TOSCANA NEVE. Il peggioramento prossimo ad entrare in scena sarà legato anche al ritorno della neve sulle alture della Toscana.

Saranno due le fasi che vedranno la precipitazione nevosa in azione sulla nostra regione: in prima battuta, quando le correnti di richiamo di scirocco saranno più prepotenti avremo fiocchi anche abbondanti ma in temporaneo rialzo (al più qualche ora) fino ai 1800 – 1900 metri dell’Appennino settentrionale, possibile neve già dai 1600 sull’estremo nord ove il richiamo mite sarà meno penentrante.

Tutto questo durerà poche ore e già dalla nottata avremo un progressivo e deciso calo dello zero termico che si porterà verso i 1200 / 1100 metri soprattutto sul nord.

- Advertisement -

Neve quindi in arrivo con possibili comparse locali anche sotto i 1000 metri questo in particolare tra la mattina di domani ed il pomeriggio.

Sono attesi accumuli che adesso possiamo in linea generale stimare attorno ai 20 centimetri alla quota di riferimento di 1300 metri, possibili 40 centimetri in vetta e fino ai 1700m.

Abbiamo riassunto in mappa il rischio nevoso durante tutto l ‘evento: una imbiancata è attesa anche sull’Amiata ma anche su tutto il resto dell’Appennino con possibili fiocchi già da 900 metri anche se temporaneamente e deboli su quello pratese, fiorentino ed aretino.

Una situazione molto dinamica dalla difficile predittività soprattutto per le nevicate.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti in merito.

Per tutte le segnalazioni in tempo reale, le notizie e per inviarci le tue foto iscriviti al nostro gruppo ufficiale telegram, ti aspettiamo!

https://t.me/+1kcB3gY_R4QzNDhk

Oppure iscriviti al canale per essere sempre informato!

https://t.me/meteotoscana

TEMPORALI IN AVVICINAMENTO – TRANSITO ENTRO IL POMERIGGIO – meteo Toscana

METEO TOSCANA. La mattinata presenta ancora tratti meteo variabili, solo le prime deboli piogge sono segnalate tra le province di Lucca e Massa Carrara. A...