HomeMeteoSICCITÀ ED ALTA PRESSIONE: SPINGIAMO LA TENDENZA AL MASSIMO

SICCITÀ ED ALTA PRESSIONE: SPINGIAMO LA TENDENZA AL MASSIMO

METEO E PREVISIONI A LUNGO TERMINE. Il nord ed il centro Italia stanno vivendo una stagione invernale per certi versi decisamente anomala.

In primo luogo l’assenza delle precipitazioni, in secondo luogo le temperature che sì, hanno fatto registrare moli periodo inversionali ma che non hanno mai risentito di una vera incursione fredda, come quelle di un tempo.

Tutta colpa dell’Alta pressione che persevera nelle sue posizione e che anche per i prossimi giorni non concederà spazio all’inverno.

- Advertisement -

Indicativamente, fino almeno al 10 di febbraio non paiono evidenziarsi movimenti degni di nota: quindi ancora un regime poco dinamico che favorirà, quello sicuramente, le forti concentrazioni di inquinanti nei bassi strati soprattutto in Pianura Padana ma anche sulle pianure più interne della Toscana, in particolare alla zona fiorentina e pratese.

Abbiamo detto vogliamo spingere la tendenza all’inverosimile e per questo vogliamo aggiungere che FORSE, qualcosa potrebbe invece mutare a partire da metà mese circa.

Non chiedeteci di più perché già l’ipotesi sopra, credeteci, è più una profezia che una tendenza meteo. Ad ogni modo questo è quanto.

Naturalmente, se spuntasse la novità dell’ultimo minuto, saremo ben lieti di presentarvela.

Una riflessione: non vorremmo che poi, tutto questa “tranquillità” invernale si trasformasse in una primavera anch’essa anomala con ondate tardive di freddo, utili solo a fare più danno che altro. Non sarebbe la prima volta soprattutto dopo stagioni invernali sullo stile di questa in corso.

Avamposti temporaleschi incalzano la costa tra Massa, Lucca Pisa e Livorno – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Le prime precipitazioni legate al sistema frontale che entro domani transiterà su tutta la Toscana, sono già in azione su tutta la...