HomeMeteoMETEO DI FINE ANNO I POSSIBILI PARADOSSI IN TOSCANA

METEO DI FINE ANNO I POSSIBILI PARADOSSI IN TOSCANA

METEO FLASH. La pressione su tutto il Mediterraneo è destinata a rinforzarsi e, come sappiamo, ha tutte le intenzioni di portare una fase di tempo molto mite su tutta Italia. Ma cosa potrebbe significare tutto questo in riferimento alla Toscana?

Potrebbero crearsi delle situazioni anche paradossali. Sì perché se è vero che in quota le temperature potranno anche superare i 12/13 gradi a 1400 metri di quota è anche vero che nei bassi strati le nebbie non saranno rare e potrebbero addirittura persistere per l’intera giornata, questo con un duplice effetto: il primo, quello di mantenere comunque un tipo di tempo grigio e ben lontano da una bella giornata di sole, il secondo con la possibilità di mantenere le temperature anche piuttosto fredde.

Un esempio per far comprendere meglio di quello che parliamo: potremmo partire in tarda mattinata da Firenze con nebbia e temperatura di 5 gradi e poi arrivare all’Abetone con 15 gradi ed uno splendido sole.

- Advertisement -

Capita ma non così spesso. Soprattutto non capita in questi termini così di frequente nel cuore dell’inverno.

Ad ogni modo, sulla carta, sarà una fase molto mite con lo zero termico atteso addirittura sopra i 3500 metri di quota, una circostanza “quasi estiva”.

Cosa aggiungere: che questo assetto barico dovrebbe rapidamente perdere i colpi già nei primi giorni del nuovo anno con un indebolimento veloce del campo di alta pressione e con un rapido rientro delle temperature almeno in media.

Arriverà anche una ondata di freddo? E’ quello che potrebbe succedere ma ancora non siamo in grado di darvi molto di più…sarebbe la normalità. Ma si sa, da tempo ormai abbiamo perso anche la misura della “normalità”.

Ad ogni modo saremo in prima linea nello scrutare anche questo potenziale rapido cambio di circolazione…

Neve in calo di quota il manto crescerà di spessore – meteo Toscana

METEO TOSCANA NEVE. Nottata che ha portato sulla Toscana piogge anche molto abbondanti soprattutto sul centro ed il sud regionale. Si contano quasi 100 millimetri...