HomeMeteoNEVE DOMANI IN TOSCANA, INIZIANO LE PROVINCE DI MASSA, LUCCA E PISTOIA...

NEVE DOMANI IN TOSCANA, INIZIANO LE PROVINCE DI MASSA, LUCCA E PISTOIA – FIOCCHI QUASI AL PIANO

METEO NEVE. Innanzitutto una nota di cronaca di chiusura alla giornata che ha visto ulteriori rovesci interessare in modo irregolare il nostro territorio, precipitazioni sovente a carattere di gragnola che poi si è trasformata in neve già a partire dai 600 metri di quota. L’aria artica presente e riversatasi nei bassi strati sta proponendo temperature in rapido calo con valori già prossimi in diversi casi agli zero gradi. A tal proposito rammentiamo la possibilità, nella notte, di possibile formazione di ghiaccio sulle zone non solo innevate ma anche bagnate dai rovesci .

DOMANI MATTINA SUBITO PEGGIORAMENTO. Arriverà da ovest ed interesserà in prima battuta le province di Massa Carrara, Lucca e Pistoia portando precipitazioni in genere deboli ma che potranno risultare nevose già da quote di media collina (5/600m). Non escludiamo la possibilità di sconfinamenti anche più in basso soprattutto con riferimento alle vallate a ridosso dell’Appennino massese, lucchese e pistoiese.

Nel corso della giornata il peggioramento avanzerà verso sud ancora con debole fenomenologia. In questa fase possibile neve attorno ai 7/900m.

- Advertisement -

Sarà soprattutto tra metà pomeriggio e la tarda serata che le precipitazioni si intensificheranno soprattutto sul centro sud toscano presentandosi anche sottoforma di temporale: le temperature caleranno ulteriormente per l’entrata di aria più fredda da nord ovest che alimenterà un minimo in approfondimento tra Toscana e Lazio. Sarà questo il momento più favorevole per un calo della quota neve anche sul centro sud Regione con possibile neve in attecchimento fino ai 5/600m ma con possibilità di fiocchi anche più in basso. Neve attesa anche su tutte le alture appenniniche e preappenniniche della provincia di Firenze ed Arezzo con fiocchi ad esempio fino ai 2/300 m del Mugello.

Avremo una bella imbiancata, anche di diversi centimentri sull’Amiata fino ai centri principali della Montagna ma anche sulle Metallifere. Neve attesa con accumuli anche nel chianti nella zona del Monte San Michele in calo fino ai 500 metri. Non escludiamo spruzzate tra Gaiole e Castellina così come non si escludono imbiancate sulla zona di Montalcino e di Radicofani. Volendo valutare ove gli accumuli potrebbero essere maggiori, per il momento vi segnaliamo come potenzialmente più nevosa la zona tra provincia di Grosseto e Siena (parliamo sempre di quote almeno di media collina).

Neve al piano? Non è questa l’occasione giusta (salvo al limite il nord della Toscana) ma non si escludono rovesci di neve tonda che potrebbero localmente anche imbiancare quote più basse di quelle illustrate sopra.

Monitoreremo passo passo il transito perturbato fornendovi eventuali rettifiche alla previsione attraverso interventi di nowcasting: la particolare situazione raccomanda di non dare nulla per scontato…

C’è già la seconda novità della prossima settimana – meteo Toscana

METEO TOSCANA LUNGO TERMINE. La settimana inizierà con tempo piuttosto freddo e con tramontana anche tesa. Deboli piogge sono attese soprattutto nella giornata di...