HomeToscana neveSOMMITA' APPENNINICHE IMBIANCATE, CIMONE SOTTO ZERO, TRAMONTANA E METEO PIU' FREDDO

SOMMITA’ APPENNINICHE IMBIANCATE, CIMONE SOTTO ZERO, TRAMONTANA E METEO PIU’ FREDDO

E’ ARRIVATA LA PRIMA NEVE DI STAGIONE anche se, come da previsione, solo sulle vette più elevate delle nostre alture. Attualmente abbiamo segnalazione di neve debole sia sul Monte Gomito che sul Libro Aperto. Nevischio sul Cusna e sul Prado.

La quota di attecchimento media risulta attorno ai 1900m, ba fiocchi bagnati sono scesi fino ai 1700m.

Temperature in calo sensibile su tutta la Regione con tempo marcatamente autunnale.

Già nel pomeriggio di ieri abbiamo avuto le prime spolverate, qui sopra il Monte Cusna dopo una prima modesta passata nevosa.

METEO PER I PROSSIMI GIORNI. Sono tre gli elementi meteo di rilievo che vogliamo segnalarvi riguardo al tempo da oggi a domenica. Innanzitutto le precipitazioni che tenderanno gradualmente a lasciare la Toscana con gli ultimi strascichi oggi per poi lasciare spazio a qualche giorno asciutto (forse non molti).

Secondariamente il vento che rimarrà sempre orientato da nord est e che manterrà le temperature sotto media anche di diversi gradi.

In ultimo luogo le temperature che appunto rimarranno basse ma che potrebbero addirittura far registrare un’ ulteriore flessione nel corso del fine settimana; attenzione, possiamo ipotizzare (da verificare) l’arrivo delle prime gelate soprattutto tra domenica e lunedì quando il vento diverrà debole e nella notte i pianori potranno ulteriormente raffreddarsi.

Non ci sorprenderemo quindi di vedere i primi sottozero ad esempio nelle vallate Aretine ma anche nelle zone più fredde del medio valdarno.

La situazione, come evidente, rimane incernierata su di una circolazione fredda che ci terrà ben lontano dalle famose ottobrate che tipicamente si verificano in questo periodo dove per ottobrate si intende solitamente una serie di belle e tiepide giornate di inizio ottobre.

Che l’inverno cominci già a muovere le prime carte?

C’è sicuramente ancora tempo per questo ma un inizi odi ottobre così era da un po’ di tempo che non si vedeva…