HomeMeteoTOSCANA IN ATTESA DEL MALTEMPO, TEMPORALI ANCHE FORTI, PRIME GOCCE LUNGO LA...

TOSCANA IN ATTESA DEL MALTEMPO, TEMPORALI ANCHE FORTI, PRIME GOCCE LUNGO LA COSTA TRA MASSA E VIAREGGIO – METEO

METEO TOSCANA. Forti temporali con notizie di grandinate e severo maltempo sono in azione sulla Francia, primi temporali in Piemonte e Valle d’Aosta. Il “grosso” della depressione è ancora lontano dalle coste toscane ma le prime avvisaglie già si avvertono specialmente sulle provincie settentrionali: deboli fenomeni sono segnalati in Versilia tra Massa e Viareggio con qualche goccia che si spinge anche nell’interno della provincia di Lucca, pioggia debole anche a ridosso delle Apuane.

Il tempo comincerà a peggiorare più sentitamente anche sul nostro territorio a partire dalla tarda nottata e/o primissime ore della mattina quando avremo un deciso richiamo sciroccale lungo il litorale e primi temporali consistenti a confine con lo spezzino. A seguire le precipitazioni (essenzialmente temporalesche anche di forte intensità) dovrebbero cominciare a scendere lungo la costa pisana e livornese e poi cominciare ad avanzare verso l’interno. Per la Toscana meridionale e la provincia di Grosseto il maltempo dovrebbe arrivare a fine pomeriggio ed in serata quando la zona di convergenza tra lo scirocco caldo e l’ovest più freddo si posizionerà di fronte alla Maremma.

La previsione, negli aspetti più intimi e come è normale in questo tipo di situazione, presenta ancora margini di errore: risulta infatti molto complicato definire i fulcri più attivi del maltempo che comunque dovrebbe interessare più o meno tutta la Toscana.

- Advertisement -

Ne abbiamo già parlato anche qui.

Per tutte le segnalazioni in tempo reale, per inviare le tue foto, iscriviti al gruppo Telegram di Meteo Toscana!

https://t.me/+1kcB3gY_R4QzNDhk

Oppure iscriviti al canale per essere sempre informato!

https://t.me/meteotoscana

Meteo Toscana 4 ottobre, le caratteristiche salienti

METEO TOSCANA. Stiamo entrando nel pieno della fase anticiclonica sotto la quale abbiamo voluto raccogliere una serie di giornate denominate "ottobrate". Sarà quindi la...