HomeMeteoMETEO: QUALCOSA CAMBIA, TEMPORALI E UN PO' MENO CALDO SUL NORD ITALIA

METEO: QUALCOSA CAMBIA, TEMPORALI E UN PO’ MENO CALDO SUL NORD ITALIA

METEO. La settimana si apre con la volontà di portare un certo cambiamento soprattutto sul nord Italia. Che cosa dovremo attenderci?

Tra oggi e giovedì le temperature dovrebbero calare ancora di qualche grado pur rimanendo, seppur di poco, sopra la media del periodo. Sarà un caldo più umido e quindi più afoso ma c’è anche qualche altra novità: precipitazioni sparse a prevalente carattere temporalesco transiteranno soprattutto oltre l’Appennino quindi sulle regioni settentrionali specie sul Friuli e su tutto il settore alpino ma non mancheranno episodi temporaleschi forti anche sulla Pianura Padana. Possibili grandinate in queste aree.

Sulla Toscana, per oggi, segnaliamo invece il rischio di modeste celle temporalesche che tenderanno a svilupparsi nel pomeriggio prediligendo l’Appennino settentrionale e poi, a seguire ed in modo più sporadico, le aree interne collinari del sud (poca cosa ad esempio sulla zona dell’Amiata).

- Advertisement -

I temporali Appenninici potrebbero risultare localmente di moderata intensità e, sempre localmente, accompagnati da grandine.

Sul resto della Regione prevarranno condizioni di cielo poco nuvoloso o temporaneamente parzialmente nuvoloso per poi tornare in serata a cieli per lo più sereni.

Le temperature massime saranno ancora elevato con picchi anche di 36 gradi.

Tra domani e giovedì anche in Regione avremo un modesto calo termico e la possibilità rinnovata di ulteriori rovesci spesso temporaleschi più frequenti nelle aree interne.

Per tutte le segnalazioni in tempo reale, per inviare le tue foto, iscriviti al gruppo Telegram di Meteo Toscana!

https://t.me/+1kcB3gY_R4QzNDhk

Oppure iscriviti al canale per essere sempre informato!

https://t.me/meteotoscana

Previsioni grafiche:

Inaspettato: la prossima settimana freddo e maltempo con neve collinare? Meteo Toscana

METEO TOSCANA. Cominciamo a dare un'occhiata al meteo della prossima settimana che, a dire il vero, pare prendere una piega inaspettata. Innanzitutto ci attende un...