HomeMeteoANCORA GELO DI MARZO: FESTA DELLA DONNA CON MIMOSE GIÀ SFIORITE E...

ANCORA GELO DI MARZO: FESTA DELLA DONNA CON MIMOSE GIÀ SFIORITE E TERMOMETRI NEGATIVI

METEO E GELO. Veramente insistente il freddo che sta proponendo questo inizio di marzo, vogliamo solamente riportare ancora i -10°C presenti sia in Appennino che sulla vetta amiatina (ci riferiamo a quote di 1700m circa) ma allo stesso modo fanno notizia i numerosi e diffusi sotto zero in tutta la Toscana. -7°C di picco nell’aretino ma anche -5/-6°C sui bassipiani del centro. Una situazione senza dubbio da pieno inverno.

Nonostante le mimose sian per lo più già sfiorite da almeno una settimana, vuoi per l’eccessiva mitezza di febbraio ma anche per la mitezza di tutto l’inverno già passato, l’occasione ci è sempre gradita per un augurio particolare a tutte le nostre lettrici.

COSA SUCCEDERÀ A BREVE. Ancora molto freddo con gelate significative domani mattina a rincarare la dose. Sarà quindi la prossima una nottata ancora particolarmente fredda.

- Advertisement -

Gelo atteso anche per la mattina di giovedì sebbene con minor vigore.

Tra oggi e domani avremo prevalenti condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso salvo qualche modesto annuvolamento, mentre da giovedì ed in prospettiva verso il fine settimana si avvertono possibilità di cieli più nuvolosi (anche se solo a tratti) e con temperature in aumento.

Rimangono lontane le precipitazioni questo probabilmente fino ad almeno venerdì / sabato. Forse qualcosa in arrivo ad inizio della nuova settimana ma in in quadro da definire (parrebbe poca cosa, se mai).

Proseguono condizioni meteo fredde ed asciutte fino a metà settimana mentre a seguire dovrebbe entrare aria più umida ma poco produttiva dal punto di vista delle precipitazioni, in attesa delle necessarie piogge primaverili.

Elevate escursioni termiche: tanto sole, fresco al mattino, molto mite nel pomeriggio – Meteo...

METEO TOSCANA. Anche per le prossime giornate avremo tanto sole su tutta la Toscana mentre vi segnaliamo elevate escursioni termiche, passiamo da minime anche...