HomeMeteo FlashANCORA MALTEMPO IN TOSCANA, NUOVA PERTURBAZIONE A PARTIRE DALLA VERSILIA, PISA E...

ANCORA MALTEMPO IN TOSCANA, NUOVA PERTURBAZIONE A PARTIRE DALLA VERSILIA, PISA E LIVORNO – METEO FINE ANNO

ARRIVA UNA NUOVA DEPRESSIONE. La prossima ci attende proprio per inizio di settimana e ci darà filo da torcere soprattutto durante la seconda parte della giornata. Sarà quindi un lunedì ancora di maltempo in Toscana con piogge deboli al mattino che timidamente si affacceranno sulla provincia di Massa, Lucca Pisa e Livorno: deboli fenomeni per il transito del fronte caldo successivamente incalzati dal passaggio del ramo freddo che si paleserà soprattutto nel pomeriggio ed in serata.

Le precipitazioni saranno più consistenti prima sul nord della Regione per poi intensificarsi anche sul resto del territorio con possibili fenomeni anche di una certa consistenza anche sull’area grossetana.

Evidenziamo per questa nuova depressione la possibilità di neve alle alte quote appenniniche. Indicativamente potremo avere attecchimento a partire dai 1600/1700 m di quota soprattutto dal tardo pomeriggio. La pioggia sarà quindi meno invadente alle alte quote montane così come successo temporaneamente anche oggi con una spolverata fresca dai 1700m.

Le condizioni meteo tenderanno poi a migliorare temporaneamente durante la nottata.

FLASH VERSO FINE ANNO. Vi accenniamo solamente al fatto che probabilmente il tempo sarà discreto ma mite per la fine dell’anno con, da valutare, nebbie e nubi basse sulla Toscana, temperature particolarmente elevate in quota con valori decisamente fuori scala.

Attenzione PARREBBE che in vista della prima decade di gennaio le cosa potrebbero cambiare, forse radicalmente. Questa solo una sintetica considerazione che riassume le congetture che si stanno facendo a proposito dell’evoluzione in stratosfera proprio a partire dalla prima decade di gennaio. Ci sarà sicuramente molto tempo per riparlarne.

SARÀ UNA NOTTATA DI GRANDE CALDO, TERMOMETRI SOPRA I 20 GRADI COME NEGLI EPISODI...

METEO TOSCANA. Si archivia una domenica che ha già portato i termometri ben oltre i 35 gradi su larga parte della Regione. Picchi di...