HomeMeteo ItaliaNEVE DECISA ALL'ABETONE, IN VAL DI LUCE, DOGANACCIA, AGGIORNAMENTI DAL CASONE E...

NEVE DECISA ALL’ABETONE, IN VAL DI LUCE, DOGANACCIA, AGGIORNAMENTI DAL CASONE E CERRETO LAGHI, NEVICATE A QUOTE COLLINARI IN ARRIVO

A TUTTA NEVE. Aggiornamenti sulla neve in Toscana in diretta dalle nostre montagne e previsioni dedicate al fenomeno anche per i prossimi giorni.

SITUAZIONE: nottata di fiocchi solo in alta quota, lo zero termico è infatti risalito fino ai 1900m nel momento di maggiore riscaldamento. Tutto questo ha determinato altri accumuli di circa 15/20 centimetri sulle vette mentre più in basso, fino ai 1400m del comprensorio dell’Abetone, Val di Luce e Doganaccia, neve bagnata che ha poco spessorato fino alle porte della mattina. Attorno alle 8 i primi spifferi più freddi hanno cominciato a far calare le temperature quel tanto da portare lo zero termico a 1400m e quindi a proporre una decisa nevicata sulle medesime zone con attecchimento immediato. Dalla Doganaccia e della Val di Luce ci fanno sapere che il nuovo accumulo sta già oltre passando i 5 centimetri. Segue a ruota l’Abetone ove sono 3 i centimetri freschi ma sta nevicando ancora intensamente.

Neve meno abbondante tra le Radici ed il San Pellegrino almeno per il momento mentre ci segnalano dal Casone di Profecchia il passaggio da acqua mista a neve a neve pura seppur debole.

Fenomeni scarsi al Cerreto ove nella nottata è caduta molta pioggia mista a neve mentre in seguito le precipitazioni si sono esaurite.

EVOLUZIONE PROSSIME ORE: ancora neve attesa a fasi alterne su tutta la fascia appenninica quindi anche sull’Appennino pratese, fiorentino ad aretino soprattutto dalla serata quando avremo un calo della quota di attecchimento che si porterà rapidamente verso i 1000m, possibile temporanea pausa dei fenomeni tra la serata e la nottata.

Attenzione però che probabilmente già durante la tarda nottata, nuovo cambio di scena: entra la tramontana che porterà nuova neve anche abbondante con attecchimenti che potranno sfiorare le quote alto collinari (si parla di circa 7/800m), neve in arrivo anche per l’Amiata attorno ai 1000m.

I fenomeni, per quanto riguarda domani, si esauriranno nel corso della giornata.

Sarà solo una breve pausa perché nuova neve anche a quote ipoteticamente ancor più basse è attesa già da sabato ma soprattutto domenica e non sarebbe ancora finita.

Vi dettaglieremo come sempre tutto passo per passo.

Seguiteci!

TEMPERATURE NEI RANGHI FINO A SABATO, SEGUIRÀ UNA NUOVA IMPENNATA VERSO I 40 GRADI

METEO TOSCANA. Il tempo da oggi fino a sabato può essere riassunto con condizioni meteo generalmente buone salvo annuvolamenti sparsi più frequenti sul nord...