HomeMeteoDOPO LA GHIACCIATA, LA TENDENZA METEO PER LA TOSCANA: PEGGIORA DALLE PROVINCE...

DOPO LA GHIACCIATA, LA TENDENZA METEO PER LA TOSCANA: PEGGIORA DALLE PROVINCE DI MASSA E LUCCA

METEO FLASH. Aggiornamento meteo sulla situazione attesa nel medio termine che conferma la tendenza verso una nuova fase meteorologica. Si tratta di un nuovo peggioramento che ci attendiamo già dalla seconda parte dei mercoledì e che, inizialmente, porterà le prime piogge soprattutto tra le province di Massa e Lucca così come mostrato in mappa.

In questa prima fase, sostenuta anche da venti occidentali di intensità crescente, avremo un temporaneo rialzo della quota neve che si porterà attorno ai 1500/1600m di quota per salire ulteriormente per qualche ora fino ai 1800/1900m e che poi tornerà a scendere nel corso della giornata di giovedì.

Entrando nel merito appunto di giovedì, per il momento confermiamo tempo perturbato nella notte e prima parte del dì su tutta la Toscana, neve che torna sui 1300m ed a seguire un nuovo miglioramento. Mareggiate sulla costa e venti ancora tesi da libeccio tendenti a provenire da ovest.

- Advertisement -

Le precipitazioni più corpose dovrebbero concentrarsi sulla costa settentrionale in un primo momento ed a seguire anche sulla restante parte della linea litoranea ove non si escludono anche manifestazioni temporalesche. Piogge che sono attese piuttosto consistenti anche a ridosso dell’Appennino fiorentino ed aretino.

Per tutti i dettagli saremo online con approfondimenti mirati.

Per concludere, venerdì mattina le temperature minime potrebbe tornare nuovamente prossime allo zero su riverse località di pianura con brinate anche abbastanza estese.

Piogge verso sud c’è allerta meteo Toscana, nevica già in Appennino, temperature in calo

METEO TOSCANA ALLERTA. Precipitazioni per il momento piuttosto modeste ed in azione soprattutto sulla fascia costiera ed il settore di nord ovest. Abbiamo un'allerta meteo...