HomeMeteoLA TOSCANA SOTTO LA PRESSA ALTOPRESSORIA: FIRENZE OLTRE I +40°C IN...

LA TOSCANA SOTTO LA PRESSA ALTOPRESSORIA: FIRENZE OLTRE I +40°C IN ATTESA DI MAGGIOR RESPIRO

VALORI DI PICCO NUOVAMENTE PIÙ ELEVATI DI IERI con anche il capoluogo fiorentino che oltrepassa la soglia dei 40 gradi e 40 gradi anche su diverse località delle pianure pistoiesi, pisane, aretine. Il grande caldo non molla e, prepariamoci, sarà un’altra nottata di passione: il disagio permarrà anche a notte fonda con minime che faranno molta fatica a scendere sotto i +23°C (intendiamo in pianura e medio alta collina).

Come nella scorsa di notti, potremo avere valori minimi che in alcune zone potranno rimanere addirittura sopra i +27°C.

Sicut est.

- Advertisement -

Rivolgendoci invece alla giornata di domani, ferragosto, rileviamo che termicamente potremo perdere qualche grado senza più raggiungere la soglia dei quaranta ma saranno comunque altre 24 ore di caldo opprimente.

LA SVOLTA PER MARTEDÌ. Per raffrescare, per il momento almeno psicologicamente gli animi, vi confermiamo il sensibile calo delle temperature che si compirà entro mercoledì ma già lunedì perderemo ancora qualche grado per poi trovare il calo più sostanzioso durante martedì.

Pazientiamo dunque ancora per 48 ore e poi respireremo aria nuova forse anche con dei temporali saprsi…

Rapido cambiamento prime piogge entro la fine della giornata – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Mentre anche stamattina si segnalano diverse località sotto lo zero con gelate estese ad esempio nelle valle della Lima, Lunigiana, Garfagnana ma...