HomeMeteo Toscana breve termineLA BEFANA CON LA NEVE A BASSA QUOTA: AGGIORNAMENTO

LA BEFANA CON LA NEVE A BASSA QUOTA: AGGIORNAMENTO

SITUAZIONE ATTUALE

Come nelle attese sta entrando in quota la parte più fredda legata al minimo depressionario ad ovest della Toscana.

Stanno riprendendo soprattutto sul nord della Regione rovesci sparsi che vengono segnalati a carattere nevoso già dai 500m di quota come ad esempio il caso della svizzera pesciatina ma anche sulle sull’area metallifera senese.

In Garfagnana abbiamo neve fino ai 400m con attecchimento dai 500m.

LA GIORNATA DELLA BEFANA

Soprattutto nella prima parte della giornata e quindi nella notte ed in mattinata in particolare, ancora precipitazioni più consistenti sul nord regionale con neve localmente in calo fino ai 200m sulla Garfagnana. Neve comunque possibile su tutte le alture già dai 3/400 metri delle province settentrionali.

Sul resto del territorio precipitazioni meno consistenti ma ancora con neve a quote medio collinari (indicativamente 500/600m).

In grafica un riassunto di quello che potrebbe accadere tra la nottata e la prima parte di domani.

Dal pomeriggio tendenza a lenta attenuazione dei fenomeni con l’arrivo di schiarite via via più convinte a partire dal settore centrale e meridionale. Rimarranno possibili ancora residui fenomeni soprattutto a ridosso delle alture orientali, qui con quota neve sempre attorno ai 500m.

ATTENZIONE: come già sottolineato nel precedente intervento, eventuali forti rovesci (potenzialmente anche a sfondo temporalesco) potranno generare temporaneamente precipitazioni solide a quote di bassa collina. Non è inoltre escluso che sulle province di Massa, Lucca, Pistoia in particolare le precipitazioni nevose possano raggiungere temporaneamente anche i fondovalle.

LE PIOGGE SOLO PER UNA PARTE DELLA TOSCANA, PIÙ FRESCO, IL CALDO POTREBBE TORNARE...

METEO TOSCANA. Temporali e rovesci soprattutto ieri sera hanno portato un po' di refrigerio soprattutto sul nord della Toscana, oltre 50 i mm sul...