HomeMeteoNEVE DA CUSCINO IN ARRIVO?

NEVE DA CUSCINO IN ARRIVO?

LE PREMESSE

Sta ancora affluendo aria fredda ed asciutta da nord est, con zero termico che si sta rapidamente abbassando sotto cieli sereni e tersi.

Come già spiegato, stanotte e domattina dovremo fare i conti con gelate piuttosto frequenti ma non particolarmente esasperate poiché insisterà una debole ventilazione che non permetterà alle località di pianura di scendere più di tanto.

- Advertisement -

Si creerà comunque una certa sacca fredda nei bassi strati che si dimostrerà, come sempre, più resistente sulla parte settentrionale interna della Toscana.

COSA POTREBBE ACCADERE DAL PUNTO DI VISTA DELLA NEVE

Posto che questa rubrica cerca di sviscerare quanto più possibile potenziali previsioni nevose per la nostra Regione, dobbiamo necessariamente fare questa considerazione:

domani sera le nubi andranno rapidamente aumentando da ovest a partire dalla Toscana settentrionale. Le correnti meridionali che saranno associate all’ingresso della depressione sul Mediterraneo, inizialmente saranno deboli soprattutto nei bassi strati.

Questa situazione potrebbe favorire precipitazioni che INIZIALMENTE potranno risultare anche a carattere nevoso fino a quote basse ove la colonna d’aria non sarà immediatamente rimescolata dall’aria più mite meridionale.

Quali saranno queste aree: come indicato in mappa sicuramente annoveriamo la vallata Lunigianese, la media ed alta Garfagnana, le valli minori come quelle della Lima ma anche, procedendo più a sud, la conca Casentinese e quella del Mugello. Su queste aree quindi potrebbe nevicare fino ai 400m circa oppure precipitare neve mista a pioggia.

Segnaliamo inoltre che ad esempio sul Casentino si potrebbero verificare locali episodi di gelicidio (pioggia che congela al suolo) questo per le basse temperature che potrebbero resistere nei luoghi meno esposti al richiamo sciroccale.

Nella notte la neve salirà poi rapidamente e temporaneamente di quota (1400-1500m) per poi scendere nuovamente sui 1000m con l’ingresso del fronte freddo atteso nella seconda parte di lunedì.

Un’altra situazione incastonata in questo periodo decisamente movimentato che sicuramente porterà nuovi importanti accumuli a partire dalle medie quote appenniniche.a

Attenzione neve a bassa quota – possibilità domenica – meteo Toscana

METEO TOSCANA NEVE. Riapriamo dunque la rubrica dedicata alla neve in Toscana per cominciare a valutare eventuali scenari potenzialmente interessanti nel medio termine. Abbiamo parlato...