Home Iniziative PRIMA INCURSIONE INVERNALE, SORPRESE IN VISTA

PRIMA INCURSIONE INVERNALE, SORPRESE IN VISTA

7332

AGGIORNIAMO LA TENDENZA PER IL PROSSIMO NATALE

Tempo in peggioramento sulla Toscana confermato dal 24 con una prima fase più autunnale che si spingerà fino alla mattina del 25.

Saranno piogge sparse e correnti occidentali a segnare il passo ma le temperature cominceranno a calare tanto da riportare la neve già sui 1200m nella notte di Natale.

Si conferma ancora per oggi il progressivo ingresso freddo da est dal pomeriggio natalizio.

Attenzione, le precipitazioni che si attarderanno sul nostro territorio tra la sera di Natale e la prima mattina di Santo Stefano tenderanno a divenire nevose a quote via via più basse fino a raggiungere le quote di medio bassa collina soprattutto sulle province centro meridionali, ove in fenomeni dovrebbero persistere più a lungo prima di un rasserenamento generale.

Freddo in intensificazione per il 26 e 27 con gelate estese.

Da domani cominceremo a proporvi le prime mappe di nostra elaborazione relative al rischio neve per il 25 e 26.

Sempre da domani estenderemo la discussione meteo anche sulla proiezione del dopo Natale.