15-05-2021 16:04:05
HomeMeteo fine settimanaPRIMI SOTTOZERO PIÙ DECISI IN ATTESA DELLA SFERZATA INVERNALE

PRIMI SOTTOZERO PIÙ DECISI IN ATTESA DELLA SFERZATA INVERNALE

MATTINATA PIÙ FREDDA, BRINE IN QUOTA MA ANCHE IN FONDOVALLE

Risveglio soleggiato ma sicuramente più frizzante su tutta la Toscana a seguito dell’aria più fresca entrata con le correnti da nord est di ieri.

Per oggi il tempo si manterrà sereno o poco nuvoloso con temperature massime gradevoli e minime la prossima notte ancora piuttosto basse con possibili nuove deboli gelate anche sulle pianure più interne (Garfagnana, Lunigiana e fondovalle appenninici in particolar modo).

DOMANI 19 novembre.

Tempo ancora buono con mattinata similare ad oggi ma la giornata non si concluderà allo stesso modo.

Dalla serata avremo una tendenza ad aumento della copertura per temporanee correnti meridionali. Qualche debole fenomeno possibile sulla Maremma. Aumento delle temperature soprattutto nei valori massimi che, temporaneamente, si porteranno sopra la media.

VENERDÌ IRRUZIONE FREDDA DA EST

Nella nottata e nella prima parte della giornata rapida evoluzione da est con venti in rinforzo ed arrivo di instabilità che si manifesterà con rovesci sparsi, anche a sfondo temporalesco ed arrivo della neve in rapido calo di quota fino ai 1000 metri.

Dal pomeriggio dovremmo avere un rapido miglioramento dal punto di vista dei fenomeni ma permarranno forti e freddi venti di tramontana che porteranno le temperature a calare ulteriormente fino a portarsi sotto la media del periodo.

L’aria sarà decisamente invernale con esasperazione della sensazione di freddo dovuta al vento. Sottozero permanenti in montagna oltre i 1300 metri ed in prospettiva gelate domenica mattina su diverse aree del territorio. Dettagli a seguire.

Saremo online con tutti i dettagli della neve e del freddo.

Più letti

Strumenti e consigli