HomeMeteoFORNO AFRICANO per quanto ancora - meteo Italia e Toscana - buone...

FORNO AFRICANO per quanto ancora – meteo Italia e Toscana – buone e cattive notizie

CALDO AFRICANO METEO ITALIA E TOSCANA. Aggiornamenti sulla persistenza e consistenza della possente onda calda africana che ormai da più di una settimana imperversa sull’Italia che come un forno surriscalda soprattutto il sud peninsulare e le Isole Maggiori.

Buone e cattive notizie vediamo il perché.

Le buone notizie riguardano essenzialmente una attenuazione confermata dell’onda calda senz’altro sul nord Italia: le temperature sono in calo già da ieri e rimarranno più contenute per gran parte del fine settimana.

- Advertisement -

Una situazione che in parte si avvertirà anche sul centro peninsulare ove la flessione sarà tuttavia meno evidente (apprezzabile fino ai confini della Toscana).

Sempre entro tale lasso temporale (entro il fine settimana), notizie meno buone per il sud Italia che rimarrà pressoché impantanato nei tentacoli dell’anticiclone sub tropicale con temperature che poco spazio lasceranno ad una flessione.

Da annoverare nelle notizie meno buone la possibilità ancora di temporali intensi entro le prossime 24 ore soprattutto a nord dell’Appennino Tosco Emiliano così come già descritto precedentemente.

Le buone notizie per l’avvio della prossima settimana: il nord Italia vedrà solo un leggero aumento delle temperature in seguito ad un nuovo “rigurgito caldo” verso il Mediterraneo e poi risentirà per primo di un più deciso e forse duraturo periodo di minor stress termico. Possibili però ancora temporali forti in fase di transizione.

Le notizie meno buone: ancora per il centro sud Italia che vedranno invece una nuova impennata dei termometri tra Domenica e Martedì con valori che potranno nuovamente raggiungere i picchi recenti, questo specialmente tra Sicilia e Sardegna. Onda calda più moderata e meno duratura sull’Italia centrale.

IL forno africano quindi per quanto durerà a spingere aria calda? Sul sud Italia almeno fino a metà della prossima settimana con un nuovo acuto ad inizio della stessa.

Sul centro Italia stessa situazione ma con una possibile risoluzione un po’ prima, probabilmente da martedì.

Al nord situazione termicamente più tranquilla ma più facilmente funestata da altri temporali forti.

Nei prossimi appuntamenti approfondiremo questa linea di tendenza soprattutto in vista del nuovo picco caldo atteso.

SALE L’ONDA CALDA MA SARA’ PASSEGGERA – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Poco da dire sul tempo odierno e su quello di domani, avremo due costanti: la prevalenza di sole su tutta la Toscana...