HomeMeteo lungo termineIL MALTEMPO SI ORGANIZZA, LE PROSPETTIVE METEO PER LA SETTIMANA

IL MALTEMPO SI ORGANIZZA, LE PROSPETTIVE METEO PER LA SETTIMANA

AVVIO DI SETTIMANA CON METEO TRANQUILLO infatti tra oggi e domani avremo prevalenti condizioni di cielo poco nuvoloso od al più temporaneamente nuvoloso nel pomeriggio a ridosso dei rilievi. Fenomeni comunque rari. Temperature ancora stabili con massime sopra la media del periodo.

La nuvolosità si farà più presente dal pomeriggio di mercoledì ma ancora saranno molto rari eventuali spunti precipitativi.

La situazione potrebbe cambiare più direttamente da giovedì: al momento pare infatti che il giorno dell’inizio di un cambiamento più sensibile possa essere proprio collocato attorno al 16: un cambio di circolazione anticipato da correnti di scirocco in attivazione già da mercoledì che poi dovrebbero aprire la strada ad un passaggio perturbato, verosimilmente temporalesco, in grado di interessare gran parte del nord e del centro italia (almeno inizialmente).

La grafica riporta il rischio di precipitazioni proprio nel pomeriggio di giovedì (da prendere ancora con le molle). Il meteo poi dovrebbe mantenersi instabile anche nei giorni successivi con tese correnti occidentali e rinnovate possibilità per rovesci e temporali. Atteso anche un graduale calo termico oltre ad rinforzo dei mari.

Si prospetta dunque un nuovo stop all’estate settembrina, probabilmente lo stop definitivo nel senso che difficilmente torneremo ad avere temperature massime prossime ai +30°C. Quello che interessa di più, lo sappiamo bene, è l’impatto precipitativo che potrà avere il cambio meteo: non è ancora chiaro se le piogge più consistenti possano essere elargite diffusamente o se, come parrebbe, possano generarsi forti disparità pluviometriche; abbiamo bisogno ancora di maggiori aggiustamenti modellistici per poter stilare una previsione più dettagliata. Di certo non sono da escludersi fenomeni anche di forte intensità ai quali dedicheremo un approfondimento particolare.