HomeMeteoTOCCATI I -27°C SULLA GERMANIA ORA IL FREDDO PUNTA L'ITALIA, CALA IL...

TOCCATI I -27°C SULLA GERMANIA ORA IL FREDDO PUNTA L’ITALIA, CALA IL GELO

Notizie decisamente inusuale che giungono dall’oltralpe: senza scomodare troppo la siberia, fanno notizia i diffusi -20°C registrati sulla Germania orientale con picchi anche di -27/-28°C. Attese nella prossima nottata sottozero sonori anche nel Baden-Wurttemberg con picchi anche inferiori ai -15°C il tutto condito da neve gelata al suolo.

Ma perché citiamo la Germania? Ci sembra utile dare una idea di che cosa stiamo parlando quando diciamo di freddo russo siberiano. Tutto questo avrà un riflesso anche per l’Italia e la Toscana con arrivo di una massiccia ondata di freddo che proprio tra sabato e domenica presenterà il conto.

Vi facciamo un esempio pratico e piuttosto aderente alla realtà secondo le ultime proiezioni modellistiche: la temperatura al Passo dell’Abetone a 1300m di quota è rimasta nelle ultime ore attorno ai 2/3°C sopra zero, sabato alla medesima quota potremmo trovare temperature attorno ai -12/13°C fino ai -18°C alle quote più alte.

- Advertisement -

Non c’è,crediamo, bisogno di altre considerazioni, la massa d’aria fredda si preannuncia decisamente consistente e sicuramente la più consistente dopo l’assalto freddo del febbraio 2018. I conti li faremo comunque alla fine.

Sarà interessante notare quali implicazioni potrebbero sorgere in sede mediterranea, per il momento tutte le ipotesi sono ancora aperte.

Nelle prossime ore tutti gli aggiornamenti dedicati alla previsione della neve.

Piogge più attive tra Lucca, Pisa e Pistoia – evoluzione serale – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Piogge per il momento più consistenti sul litorale pisano e lucchese con interessamento anche dell'entroterra delle medesime province ma anche di quella...