Sensibile calo termico nella notte, quasi -7°C sull'Amiata, gelate piuttosto diffuse

L'ARIA FREDDA ha già dato i suoi primi frutti con un sensibile calo termico che in nottata si è propagato a tutta la Regione portando tutte le nostre montagne sotto lo zero già dai 900/1000m a anche con gelate in piano.

 

IL cielo stamattina si presenta sereno e l'aria frizzante con tassi di umidità assai bassi rispetto ai giorni scorsi.

 

Per oggi vi segnaliamo il persistere di tempo buono su tutto il territorio con temperature massime in calo rispetto ad ieri;  caleranno anche le minime tanto che stanotte e poi domani mattina i "sottozero" saranno più diffusi ed anche più corposi.

Ci attendiamo gelate su larga parte della Regione, localmente anche in prossimità della costa.

 

La giornata di domani sarà prevalentemente soleggiata con debole ventilazione.