MINIME ASSAI PIU' BASSE, BREVE PAUSA ASCIUTTA

NELLA NOTTE i termometri hanno subito un considerevole calo rispetto ai precedenti giorni, basti pensare che quasi tutta la Regione è scesa sotto i +10°C ed in molto casi le temperature si sono portate attorno ai +5°C. Sotto lo zero le alture al di sopra dei 1500m così come preventivato ieri sera.

La tendenza per oggi:

nuovo lento aumento della copertura da ovest con arrivo delle prime deboli precipitazioni prefrontali sulle province di Massa e Lucca e con ulteriore coinvolgimento nel corso della tarda serata / prime ore della notte della fascia costiera.

Ulteriore peggioramento nel corso della nottata e poi nella mattina di domani con piogge e temporali diffusi, rinforzo del vento di libeccio e mareggiata sulla costa. Possibile neve attorno ai 1600m di quota.

Schiarite nel perimo pomeriggio ma con successivo nuovo transito di corpi nuvolosi associati a rovesci sparsi, stavolta più probabili sulla parte centro meridionale della Regione.

Temperature stazionarie.

Fine settimana variabile, ancora rischio di fenomeni specie al sud.