DECISO PEGGIORAMENTO DALLA NOTTATA

MATTINATA SPESSO SOLEGGIATA con temperature minime piuttosto basse, sisegnalano diverse brinate nelle vallate appenniniche (vd. Lunigiana e Garfagnana). Nelle prossime ore avremo tuttavia un lento aumento della copertura nuvolosa che in serata sarà già compatta su tutto il territorio con le prime precipitazioni sulla costa.

 

Ma sarà soprattutto nella notte e poi durante domani che il maltempo troverà modo di riportare piogge anche cospicue sulla Toscana associate a fenomeni temporaleschi. Rinforzerà lo scirocco fino a divenire forte sulle aree meridionali.

In mappa vi abbiamo indicato ove entro domani sera i fenomeni potranno essere più abbondanti: al momento le aree a maggior rischio di alti cumulati precipitativi paiono essere il nord ed il sud della Toscana.

Segnaliamo inoltre il ritorno della neve in Appennino che potrebbe scendere fino ai 1300m domani sera. In alta quota sono attesi accumuli anche di 20/30 cm.

Rimane altamente instabile tutto il fine settimana con, forse, qualche apertura in più per domenica.