CIELI COPERTI, NEVE A QUOTE DI BASSA COLLINA, VENTO FREDDO: METEO DA PIENO INVERNO PER LA TOSCANA

LA CRONOLOGIA METEOROLOGICA ILLUSTRATA IERI SERA  è stata in gran parte rispettata. Questa mattina sono veramente numerose le segnalazioni di neve fino ai 300m di quota soprattutto dalle province di Grosseto, Siena, Arezzo. Neve fitta fino ai fondovalle appenninici e poi tanto vento, freddo, con cieli generalmente coperti.

Come proseguirà la giornata:

 

ancora condizioni di cielo da molto nuvoloso a coperto con precipitazioni deboli ed ancora nevose a partire dai 500m, questo soprattutto sulla Toscana meridionale ma in esaurimento. Neve presente invece fino a sera in Appennino con quota in leggero rialzo su quello fiorentino ed aretino mentre su quello pistoiese, massese e lucchese avremo ancora fiocchi fino a quote di bassa collina. Nel corso della serata la situazione vedrà ancora neve in Appennino e qualche debole pioggia sul grossetano (neve in Amiata).

La tendenza è quella improntata ad un modesto miglioramento delle condizioni meteo. Insisteà il vento da nord est con raffiche anche forti; in vista della fine della gioranta ci attendiamo un modesto rialzo termico ma farà ancora freddo.

 

Domani persistenza di vento forte da nord est tuttavia con aria meno fredda, il cielo sarà ancora in gran parte nuvoloso mentre le precipitazioni riguarderanno soprattutto la dorsale appenninica, qui ancora con nevicate ma in rialzo di quota fin sopra i 1300m ancora con maggior interessamento del lato est del crinale. 

Tempo più clemente sabato e domenica (soprattutto domenica) con ulteriore aumento delle temperature e venti in attenuazione fino a deboli di direzione variabile. Sarà un miglioramento che tuttavia potrebbe non essere duraturo vista la possibilità di ulteriori ingereze perturbate indicate come prospettiva dalle elaborazione a lungo termine. 

 

Nel corso della giornata saremo online con un fantastico reportage dalle Colline Metallifere e con nuovi aggiornamenti .