HomeMeteoFRONTE IMMINENTE ALL'AZIONE, PIOGGE TEMPORALI NEVE - meteo Toscana

FRONTE IMMINENTE ALL’AZIONE, PIOGGE TEMPORALI NEVE – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Si stanno intensificando le correnti meridionali che precedono l’avvicinarsi del fronte freddo più reattivo atteso in transito anche in Toscana nel corso delle prossime re.

FRONTE IMMINENTE ALL’AZIONE

Nelle prossime ore pomeridiane avremo un peggioramento sostanziale de tempo che dunque diverrà perturbato anche in Regione:

- Advertisement -


Previsioni del tempo per la Toscana: analisi dettagliata

Mattinata:

  • Cielo generalmente nuvoloso, con addensamenti più consistenti sulle zone occidentali della regione.
  • La nuvolosità si presenterà compatta e stratificata, con possibili schiarite solo in tarda mattinata.
  • Temperature minime stazionarie o in leggero calo.
  • Ventilazione debole da sud-ovest, con raffiche occasionali.

Seconda parte della giornata:

  • Peggioramento del tempo a partire dal pomeriggio, con l’arrivo di un fronte perturbato di origine atlantica.
  • Precipitazioni diffuse su tutta la regione, più intense sulle zone interne e appenniniche.
  • Possibili rovesci e locali temporali, in particolare sulle zone costiere e pianeggianti.
  • Temperature massime in calo.
  • Ventilazione in intensificazione da sud-ovest, con raffiche moderate.

Appennino:

  • Inizialmente deboli precipitazioni nevose oltre 1500-1600 metri.
  • Quota neve in calo nel corso della giornata, fino a raggiungere 1200-1300 metri in serata.
  • Accumuli nevosi moderati, con possibili disagi alla viabilità sui passi appenninici.

Tendenza per la prossima settimana:

  • Il tempo resterà instabile e perturbato per gran parte della settimana.
  • Nuvolosità abbondante con precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco.
  • Temperature in calo, con valori inferiori alla media stagionale.

E’ TUTTO PRONTO: NUOVA SETTIMANA SOTTO OSSERVAZIONE – meteo Toscana

METEO TOSCANA. Chiusa la domenica che è stata caratterizzata da temperature decisamente elevate con picchi che ancora una volta hanno raggiunto la soglia dei...