HomeMeteoCAPITOMBOLO ESTIVO temporali ed aria più fredda e dopo? - meteo...

CAPITOMBOLO ESTIVO temporali ed aria più fredda e dopo? – meteo Italia e Toscana

METEO ITALIA E TOSCANA. Continuiamo a vagliare le ipotesi modellistiche circa il cambiamento atteso nei prossimi giorni.

Il cambiamento rimane ancora confermato: l’ingresso di una saccatura atlantica dovrebbe presentarsi sull’Italia a partire dalla fine di giovedì e poi intervenire in modo diretto su tutta la Penisola tra venerdì e sabato.

Posto che la fenomenologia più consistente dovrebbe essere riservata alle regioni settentrionali ed in particolare Lombardia, Veneto, Trentino, e Friuli gli effetti dell’ingresso del fronte atlantico si faranno sentire anche altrove.

- Advertisement -

Durante venerdì avremo potenziali temporali anche sulla Pianura Padana, Toscana, Umbria, Marche e poi, in seguito, anche sulle regioni meridionali con possibilità di precipitazioni sia sulle aree interne ma anche sulla fascia costiera.

Una passata che comunque risulterà più veloce e meno incisiva sul settore centro meridionale peninsulare.

Anche il calo delle temperature sarà una realtà per tutta la Penisola con una flessione più importante sulle zone settentrionali e via via meno corposo procedendo verso sud.

Un cambiamento che, per il momento, possiamo dire che si farà comunque sentire.

Ma cosa potrebbe succedere dopo?

Le prospettive sul lungo termine trovano invece (come è normale che sia) delle divergenze: una schiera di simulazioni, dopo il capitombolo estivo, vedrebbero una nuova progressiva ripresa di stagione quindi con una stabilizzazione del tempo ed un rialzo delle temperature fino a tornare ad una stagione in pieno vigore in prospettiva del ferragosto.

Una seconda compagine modellistica invece, proporrebbe nuove interferenze atlantiche specie sul nord Italia ad inizio della nuova settimana quindi con altri temporali e correnti atlantiche dominanti su tutto il centro nord peninsulare (migliore al sud) e che potrebbero andare avanti fino alla soglia di metà agosto.

Dunque, mentre il cambiamento entro il 6 del mese dovrebbe essere cosa piuttosto probabile, ancora non è chiaro come potrebbe proseguire nel seguito la stagione estiva 2023.

Sarà interessante cominciare a dipanare la matassa, per questo dobbiamo necessariamente concederci qualche altro giorno per avere un po’ più chiara la situazione.

TEMPORALI TRA LUCCA, PISTOIA, FIRENZE, AREZZO – in avanzata verso sud – meteo Toscana...

METEO TOSCANA. Proprio in queste prime ore pomeridiane osserviamo una estesa area temporalesca che sta attualmente interessando principalmente le province centro settentrionali. In particolari rovesci...