Home Meteo Flash METEO TOSCANA: TRA ACCUMULI ESAGERATI E L’ASCIUTTO…

METEO TOSCANA: TRA ACCUMULI ESAGERATI E L’ASCIUTTO…

MALTEMPO CHE NON AIUTA LA TOSCANA. Delle piogge intense attese ha beneficiato soprattutto il nord della Toscana ove sicuramente erano previste: addirittura sono caduti fino a 200 e passa millimetri sul confine tra Toscana ed Emilia ma quello che invece ha fatto più scalpore e la quasi completa assenza di fenomeni più a sud.

Attualmente seguita a piovere sulla provincia di Pistoia ed ha cominciato da poco su quella di Siena, su quest’ultima con cumulati decisamente molto più modesti. Nelle prossime ore sono attesi ulteriori fenomeni anche sul centro ed il sud della Toscana ma più irregolari

Di fatto su molte aree toscane la siccità seguita ad imperare e questa passata che sulla carta si presentava decisamente più democratica dal punto di vista precipitativo, ha deluso le speranze di molti, almeno per ora.

Tornano alle previsioni nel breve termine, stiamo rilevando proprio in questo frangente un irrobustimento delle precipitazioni tra la provincia di Siena e Firenze con temporali e rovesci segnalati soprattutto tra Chiusdino, Monticiano, le Metallifere senesi per proseguire verso nord est in direzione San Gusmé e Bucine.

Come anticipato anche nella prossima notte e durante la mattina di domani dovremmo avere ulteriori occasioni per vedere accumuli un po’ più che minimali ancora una volta più probabili sul centro nord Toscana. Ci auguriamo che la notte porti consiglio alle piogge e che, senza danni, arrivi la tanto desiderata e necessaria prima innaffiata più corposa (non pensiamo ovviamente alle zone ove è già piovuto tantissimo nelle ultime ore!).

Vi lasciamo con il computo millimetrico elaborato dal CFR in cui si nota chiaramente quello che abbiamo appena detto:

Da domani cominceremo invece a fare il punto non solo per il prossimo fine settimana ma a darvi anche qualche notizia in più sulla prossima che promette diverse novità…