Home Meteo lungo termine PRIMAVERA MITE? IL METEO PROMETTE TUTT’ALTRO…

PRIMAVERA MITE? IL METEO PROMETTE TUTT’ALTRO…

CRONACA METEO ULTIME ORE. Termometri come nelle attese scesi di diversi gradi portandosi in diversi casi di pianura anche prossimi o leggermente sotto lo zero. Una leggera ventilazione orientale ha inibito cali più marcati. Si rilevano valori prossimi allo zero anche sulla fascia sub litoranea. Sotto lo zero invece tutte le alture oltre i 700m.

METEO A BREVE TERMINE. Per oggi e domani ci attendiamo due giornate da poco a parzialmente nuvoloso con solo qualche modesta precipitazione in particolare a ridosso dell’Appenino oggi nevose attorno ai 1400m di quota. Per domani vi segnaliamo invece una nuova flessione termica e la ripresa di venti orientali con possibile debole neve da stau fin sotto i 1000m appenninici. Sul resto della Toscana, alternanza di schiarite ed annuvolamenti ma con aria piuttosto fredda.

METEO A MEDIO E LUNGO TERMINE. Volgendo lo sguardo al fine settimana possiamo cominciare a tracciare la prima tendenza con quanto segue: permarranno condizioni di tempo variabile ma con scarsi fenomeni, insisteranno invece correnti da deboli a moderate orientali che manterranno le temperature costantemente sotto la media del periodo. Non è poi da escludere un certo peggioramento a partire da domenica sera.

Aprile quindi prosegue di molto sotto tono proponendo anomalamente ancora aria fredda di estrazione orientale e precipitazioni piuttosto rare e scarse. Questa condizione è sicuramente in parte imputabile alla forte presenza della già tante volte citata presenza di aria fredda che quest’anno ha imperato su tutto l’est oltre balcanico.

Come si nota dalla grafica, parrebbe possibile rientrare in media termica stagionale solo nella terza decade del mese ma al riguardo ci sono ancora delle riserve da sciogliere.

Vuoi un termometro dal costo bassissimo e dalle tante funzionalità? Leggi qui!

Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale clicca qui, seguici su GOOGLE NEWS ed attiva la stellina!

Exit mobile version