Home Meteo Flash PIOGGE PIU’ SERIE DALLA SERA DI SABATO

PIOGGE PIU’ SERIE DALLA SERA DI SABATO

AFFONDO PERTURBATO

Un sistema perturbato è dunque intenzionato a portare un peggioramento di una certa consistenza anche sulla Toscana; nelle prossime ore avremo le prime deboli precipitazioni che potranno temporaneamente interessare soprattutto il settore ovest della Regione (fino alla tarda mattinata del sabato) mentre nel pomeriggio potremmo avere anche una temporanea attenuazione della nuvolosità prontamente poi incalzata da ammassi ben più consistenti attesi a partire dalla fine della giornata.

Sarà soprattutto dalle prime ore notte verso domenica e poi durante la medesima giornata domenicale che il maltempo si farà via via più vivo con piogge soprattutto sul settore centro settentrionale e venti tesi da sud. Le temperature rimarranno mediamente di qualche grado sopra la media.

PIOGGE MA ANCHE TEMPORALI

Il transito del ramo più freddo della depressione ci attraverserà tra lunedì e martedì con annesso arrivo di aria pià fredda che determinerà anche fenomeni temporaleschi, potenzialmente anche con rovesci di grandine ed il ritorno della neve sulle montagne (anche sotto i 1000m).

VENTILAZIONE SEMPRE SOSTENUTA

L’aria sarà sempre molto mossa, inizialmente da correnti forti meridionali e poi da forti venti di libeccio specie tra lunedì/martedì.

Potrebbe essere questa una prima importante occasione per uscire dal forte deficit idrico che abbiamo registrato da due mesi a questa parte. Non passa giorno infatti che, a giusta ragione, in molti di voi non ci chiediate informazioni in merito alla possibilità di precipitazioni specialmente con riferimento ad attività agricole ed affini.

Ci auguriamo che i cumulati possano in modo piuttosto uniforme distribuirsi sull’intera Toscana anche se, pare, che le province meridionali siano più a margine della fenomenologia attesa.

Dettagli ed approfondimenti online per seguire in diretta l’evoluzione.

Come sempre vi chiediamo di poter condividere il nostro lavoro se lo ritenete interessante.

Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale clicca qui, seguici su GOOGLE NEWS ed attiva la stellina!

Exit mobile version