Quando il prossimo peggioramento?

LUNGOTERMINE. Che il cambio d'aria un po' ci sia stato pensiamo che questa sera si avvertibile da tutti i nostri lettori. Sulla costa il libeccio sta rinforzando e con esso anche il mare rincara la dose. Domani come sappiamo sarà tempo di mareggiate. Ma a parte questi effetti di corollario al peggioramento che ieri ha attraversato la Toscana, quando potrà tornare la prossima rinfrescata?

Innanzitutto c'è da dire che per almeno qualche giorno, anche se l'alta pressione farà presto a riprendere le redini sul sud Italia, il nostro terrritorio rimarrà sul confine più nord della bolla calda e quindi le temperature saranno sicuramente più ridimensionate (sul nord Italia saranno frequenti invece i temporali); sarà dunque caldo ma moderato. Per quanto riguarda invece la possibiltià di qualche temporale o rovescio pare si riaccendano possibiltià verso la fine della prossima settimana con temporali di calore che dovrebbero ripresetarsi con più frequenza. 

L'estate è ormai nel pieno ed è anche abbastanza normale aspettarsi un nuovo periodo meteorologicamente più tranquillo. Ad ogni modo vi terremo aggiornati...

Tipo: 


Altre notizie

Più letti oggi

Navigazione