LUNEDI' FENOMENI PIU' FREQUENTI AL CENTRONORD, NEVE IN RAPIDO CALO DI QUOTA

METEO TOSCANA. La domenica si avvia a chiudersi con tempo ancora discreto sebbene le prime avvisaglie si scorgano ad ovest. Domani infatti avremo un peggioramento del tempo che riguarderà soprattutto il settore nord della Toscana con piogge e neve che, gradualmente calerà di quota. 

Nel pomeriggio ed in serata avremo un lento miglioramento ma resisteranno ancora precipitazioni sulla parte orientale della Regione e qualche fenomeno in genere sul centrosud.

Per quanto riguarda la quota neve inizialmlente si attesterà attorno ai 700m in Appennino ma in rapido calo fino al fondovalle nel corso del pomeriggio, anche sulle colline dell'interno, ad esempio le Metallifere, potrebbero giungere delle spruzzate (i fenomeni saranno in esaurimento quando le temperature caleranno) fino a quota 3/500m. Attesa neve anche su tutto l'Appennio aretino a fiorentino anche qui fino ai 2/300m od anche più in basso.

Seguirà un martedì di pausa di in attesa di un probabile nuovo peggioramento mercoledì che potrebbe portare ancora neve a quote molto basse.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.




Altre notizie

Più letti oggi

Navigazione