IMBIANCATO IL MONTE CAPANNE (ELBA), NEVE "SERIA" IN ARRIVO?

A TUTTA NEVE. Ieri sera, come comunicato in un flash, si è attivata una cella temporalesca proprio in prossimità dell'Isola d'Elba, cella che  ha portato fenomeni di grandine, graupel ed anche neve sul Monte Capanne. Non è così frequente vedere imbiancarsi anche la cima del monte più alto elbano ma non è neppure così raro. Ci avete scritto in tantissimi circa la possibilità che quei temporali potessereo abbordare la terraferma, purtroppo (per gli amanti della neve intendiamo), che l'intenzione non fosse questa era già piuttosto chiaro così come ampiamente illustrato nei nostri precedenti appuntamenti.

Quali prospettive dunque per la neve in Toscana?

Il minimo scivolta verso il sud Italia manterrà attiva una cercolazione di bassa pressione che tuttavia, sulla nostra Regione, porterà essenzialmente molto vento, anche molto forte e scarse precipitazioni. Lo abbiamo già sottolineato: non è questa una configurazione "adatta" alla neve in Toscana. A parte ciò, qualche fiocco lo si potrà vedere senz'altro, in talune zone anche neve moderata. Vediamo dove:

  • nelle prossime 24/36 ore sono attese nevicate su tutto l'Appennino, fenomeni deboli che diverranno anche moderati su quello fiorentino ed aretino, in particolare dal pomeriggio sera di oggi, i fenomeni si presenteranno fino al fondovalle con attecchimento;
  • neve possibile anche in prospettiva anche sul Monte Amiata, oggi debole con episodi più probabili dal pomeriggio e domani, in calo fino alle pendici del comprensorio;
  • possibili fenomeni sporadici sulla Toscana meridionale a confine con Lazio ed Umbria, anche qui con quota neve in calo dai 400-500m fino ai 100-200m (indicativi). 
  • per domani e soprattutto dopodomani da valutare meglio l'eventuale portata di fenomeni di sconfinamento che potrebbero temporaneamente e sporadicamente coinvolgere anche aree più occidentali, specialmente per quanto riguarda le province i Firenze, Arezzo e Siena.

Il consiglio è sempre quello di seguire gli aggiornamenti passo per passo.

Tipo: 


Altre notizie

Più letti oggi

Navigazione