Dicembre 2017

LE CALENDE DEI NOSTRI NONNI

31-12-2017 17:54

METEOROLOGIA POPOLARE. Avevamo già discusso in nelle pagine di Meteo Toscana sul famoso modo di prevedere il tempo di tutto l'anno basandosi sul tempo che farà nei primi 12 giorni del mese di gennaio. La versione più "accreditata" di tale metodo prevede di valutare il tempo della giornata (il primo di gennaio corrisponde al tempo di tutto gennaio, il 2 di gennaio al tempo di febbraio, il 3 di gennaio a quello di marzo) e così via...con l'accortezza di decretare brutto il mese se il giorno corrispondente farà bel tempo e viceversa. Quindi, ad esempio, se domani sarà brutto tempo, gennaio dovrebbe risultare mediamente benevolo.

In questa pagina raccoglieremo le osservazioni dei primi 12 giorni di gennaio così da valutare se le calende ci aiuteranno o meno a fare qualche previsione.

1 GENNAIO: nel complesso variabile a tratti instabile. Rovesci e vento forte di libeccio. Temperature leggermente sopra media in calo. Se ne desume: un mese di gennaio discreto con note di variabilità.

2 GENNAIO: giornata ventilata da nord ovest, sostanzialmente serena. Mite nelle ore centrali. Se ne desume: un mese di febbraio perturbato (e freddo?).

3 GENNAIO: giornata spesso nuvolosa, a tratti piovosa e in talune zone con forte vento. Se ne desume: un mese di marzo variabile con più note tranquille.

4 GENNAIO:giornata umida spesso molto nuvolosa con deboli pioviggini sparse, mite. Se ne desume: un mese di aprile sostanzialmente discreto (sottomedia termica?) .

5 GENNAIO: giornata come la precedente. Se ne desume: un mese di maggio sostanzialmente discreto (sottomedia termica?).

6 GENNAIO: giornata come la precedente. Se ne desume: un mese di giugno sostanzialmente discreto (sottomedia termica?).

7 GENNAIO: giornata come la precedente. Se ne desume: un mese di luglio sostanzialmente discreto (sottomedia termica?).

8 GENNAIO: giornata mite e nuvolosa con peggioramento in serata. Se ne desume: un mese di agosto discreto, migliore sul finire.

9 GENNAIO: giornata grigia, temperature in leggero calo, scarsi fenomeni. Se ne desume: un mese di settembre tutto sommato buono.

10 GENNAIO: tempo brutto nella notte, discreto ma in peggioramento nel corso del giorno. Più fresco. Se ne desume: un mese di ottobre variabile.

11 GENNAIO: giornata spesso molto nuvolosa ed a tratti anche piovosa. Se ne desume: un mese di novembre piuttosto buono.

12 GENNAIO: giornata sostanzialmente buona con vento da nord est. Se ne desume: un mese di dicembre perturbato.

PRIMO DELL'ANNO CON LA PRIMA VIGILANZA METEO

31-12-2017 16:44

MALTEMPO IN TOSCANA. Per domani 1 gennaio la Protezione Civile ha emesso un avviso meteo di vigilanza (codice giallo) per vento, mareggiate e rischio idrogeologico.

Previsione fino alle 24 di domani:

oggi, Domenica, giornata stabile per la presenza di vasto promontorio anticiclonico. Domani, già dalla notte, transito di una perturbazione atlantica associata a precipitazioni sparse, forti venti di Libeccio e mari molto mossi o agitati. 
PIOGGIA: oggi, Domenica, deboli piogge sulle zone settentrionali della regione con cumulati medi scarsamente significativi e massimi fino a 10-15 mm circa. Domani, già nottetempo e fino alle prime ore del pomeriggio, piogge sparse anche a carattere di rovescio o locale temporale più frequenti e probabili sulle zone centro-settentrionali della regione. Temporaneo miglioramento nel pomeriggio a partire dalla costa, nuovo peggioramento in serata a partire dai settori nord della regione. Cumulati per domani, lunedì:
medi fino a 10-20 mm sulle zone centro settentrionali, fino a 20-30 mm sulle aree appenniniche e di nord ovest, scarsamente significativi altrove
massimi puntuali fino a 40-50 mm più probabili sulle zone centro settentrionali della regione e in prossimità dei rilievi. Intensità massima oraria fino a 15-20 mm/h 

TEMPORALI: oggi, Domenica, niente da segnalare. Domani, già nottetempo e fino alle prime ore del pomeriggio possibilità di locali temporali sulle zone centro-settentrionali in graduale esaurimento dal pomeriggio a partire dalla costa.
VENTO: oggi, Domenica, niente da segnalare. Domani, dal primo pomeriggio graduale intensificazione dei venti fino a forti da ovest/sud-ovest in serata lungo la costa centro-settentrionale, Arcipelago a nord dell'Elba e sui rilievi appenninici. Attese in serata raffiche fino a 100 km/h o oltre in Arcipelago a largo e fino a 80-100 km/h lungo la costa centro-settentrionale e sui crinali appenninici. Rotazione a Maestrale nel corso delle prime ore di Martedì con venti ancora forti (possibili raffiche fino a 100 km/h in Arcipelago). Graduale attenuazione dalla mattina di Martedì.
MARE: oggi, Domenica, niente da segnalare. Domani, dal pomeriggio graduale intensificazione del moto ondoso fino a mare molto mosso sottocosta e agitato a largo a nord dell'isola d'Elba in serata; mare molto mosso a sud dell'isola d'Elba. Domani mattina, sulla base delle ultime corse modellistiche, sarà valutato se innalzare la previsione, per la sera di domani, di moto ondoso fino a mare molto agitato sulla costa centro-settentrionale e a largo a nord dell'isola d'Elba.
NEVE: nulla da segnalare
GHIACCIO: nulla da segnalare

http://www.cfr.toscana.it/index.php?IDS=2&IDSS=71

http://www.regione.toscana.it/allertameteo

IL 2018 INIZIA SCALPITANDO

31-12-2017 11:18

METEO TOSCANA. Come nelle attese la giornata odierna si presenta sovente nuvolosa o molto nuvolosa con delle deboli precipitazioni che interessano ed interesseranno soprattutto il nord della Toscana. Si tratterà in genere di fenomeni poco consistenti.

Un peggioramento è invece atteso già dalla nottata e poi per domani con una passata di rovesci anche temporaleschi e piogge oltre ad un sentito rinforzo del vento da ovest che diverrà più intenso a fine giornata specie sulla costa ove saranno in azione anche mareggiate.

La neve inizialmente sarà cosa solo per le alte vette ma tenderà da domani sera a calare nuovamente di quota fino ai 1300m.

Insomma un avvio d'anno movimentato a causa di questo transito perturbato che smuoverà ben bene l'aria lasciando poi spazio ad una tregua mercoledì.

Sin da ora buon anno a tutti voi.

 

METEO SAN SILVESTRO IN TOSCANA

30-12-2017 15:50

METEO TOSCANA. Come sarà il 31 sulla nostra regione? Diciamo subito che, per chi ha previsto un'uscita all'aperto, farà sicuramente meno freddo dei giorni scorsi e questa è tutto sommato una nota positiva. E pioverà? Qualche debole pioggia già da domani sera non è escludibile sopratuttto tra le province di Massa e Lucca, segnatamente a ridosso delle Apuane e dell'Appennino. Le cose dovrebbero andare meglio più a sud dove le precipitazioni arriveranno sì, ma in tarda nottata o il primo dell'anno.

Il 2018 si aprirà infatti anche con la prima perturbazione che transiterà rapida attraversando la Toscana e portando rovesci e piogge un po' ovunque. L'aria sarà ancora non fredda con neve probabilmente solo sulla parte più alta dell'Appennino.

FINE ANNO INCERTA A SEGUIRE TEMPO ASSAI MOVIMENTATO

30-12-2017 10:15

METEO TOSCANA. Ci apprestiamo a salutare questo 2017 con un tipo di tempo sicuramente più mite, spesso grigio ed a tratti con qualche pioggia specialmente sull'area settentrionale. Questa la sintesi di quello che dovremmo attenderci fino a domani ovvero fino dell'anno.

Il 2018 invevce pare voglia iniziare con molto più trambusto ovvero con il transito di una prima perturbazione assocaita a piogge, temporali e forti venti da ovest. Anche i giorni successivi promettono vento tempo assai movimentato con ancora forte ventilazione e transito di nuovi corpi perturbati. Non sono attese per il momento ondate di freddo: le temprature dovrebbero rimanere sovente attorno alla media se non superiori.

Vi dettaglieremo meglio la previsione nei prossimi appuntamenti.

LA CIRCOLAZIONE CAMBIA DI NUOVO

29-12-2017 10:58

METEO TOSCANA. Mattinata sicuramente fredda con gelate estese su molta parte della Toscana.Anche dalle lunghe distanze gli appennino fanno bella mostra di un grande innevamento come da tempo non si vedeva. Il sole prevale su tutto il territorio. 

Per oggi quindi ancora bel tempo con massime in leggero aumento, sarà comunque una giornata piuttosto fredda.

Attenzione da domani si farà già strada un primo cambiamento annunciato da un incremento della copertura da ovest ed anche la possibilità di qualche modesta precipitazione (essenzialmente deboli piogge o piovibbini più probabili sul lato occidentale e sulle isole).

Sarà il primo passo di un cambiamento che poi dovrebbe manifestarsi più francamente tra la fine e l'inizio dell'anno con l'arrivo di una saccatura atlantica che potrebbe portare vento forte e precipitazioni più consistenti. Non si tratterà di un passaggio perturbato freddo almeno non in prima battuta.

Stando ad oggi, la giornta più grigia e piovosa potrebbe risultare quella dell'1 gennaio ma averemo modo di riparlarne.

VIGILANZA METEO PER NEVE E GHIACCIO

28-12-2017 14:53

MALTEMPO IN TOSCANA. Anche oggi la Protezione Civile rilascia un bolletino di vigilanza meteo (codice giallo) per neve e ghiaccio.

Di seguito i dettagli:

Previsione fino alle 24 di domani:

oggi, giovedì, afflusso di aria fredda ed instabile con rovesci sparsi e nevicate anche a quote collinari. Domani, venerdì, generale miglioramento con diffuse gelate mattutine. 
PIOGGIA: oggi, giovedì, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o localmente temporalesche in Arcipelago, in graduale attenuazione nel corso del pomeriggio fino ad esaurimento in serata. Cumulati medi di scarso rilievo e massimi fino a 10-20 mm sulle zone meridionali, Arcipelago e orientali della regione. Domani nulla da segnalare.
TEMPORALI: oggi, giovedì, possibili temporali in esaurimento nel corso del pomeriggio su Arcipelago e basso grossetano. In concomitanza dei temporali saranno possibili forti colpi di vento e locali grandinate. Domani, venerdì, nulla da segnalare. 
VENTO: per il proseguo di oggi, giovedì, vento forte da nord nord-ovest con raffiche fino a 80 km/h sui crinali appenninici e M. Amiata, fino a 60-70 km/h sull'Arcipelago, costa Maremmana e sulle colline delle province di Arezzo, Firenze, Siena e Grosseto, inferiori a 30-40 km/h in pianura. Attenuazione a partire dalle prime ore di domani, venerdì.
MARE: oggi, giovedì, moto ondoso in graduale attenuazione con mare molto mosso al largo (altezza d'onda significativa inferiore a 3 m). Domani, venerdì, nulla da segnalare.
NEVE: Oggi, giovedì, nevicate fino a 500-600 metri in Appennino, zone centro-meridionali e orientali (localmente a quote inferiori, attorno a 300-400 metri, in caso di rovesci e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino fiorentino ed aretino).
MONTAGNA (600-1000 metri): accumuli fino a 10 cm attorno al Amiata, grossetano, aretino e zone appenniniche.
COLLINA (200-600 metri): accumuli fino a 5-10 cm attorno al Amiata, grossetano, aretino e zone appenniniche.
GHIACCIO: Oggi, giovedì, nulla da segnalare. Domani, venerdì, complici le precipitazioni odierne e l'accentuato calo termico con temperature sotto zero nel corso della notte e fino alla mattina, sarà possibile la formazione di ghiaccio sulle strade su tutto il territorio regionale. 

http://www.regione.toscana.it/allertameteo

http://www.cfr.toscana.it/index.php?IDS=2&IDSS=71

ULTIME PRECIPITAZIONI NEL POMERIGGIO POI MIGLIORAMENTO MA SOLO TEMPORANEO

28-12-2017 12:19

METEO TOSCANA. Nella notte come nelle attese è entrata aria più fredda associata al transito perturbato che ieri ha portato molte piogge e la conseguenza prima è stato il calo della quota neve.

Spolverate ci vengono segnalate dalle Colline Metallifere (stamattina imbiancate dai 600m) su tutto l'Appennino ove il manto bianco lo si incontra mediamente dai 700m e poi grande neve in quota, anche sull'Amiata. Dall'Abetone ci comunicano circa 30 cm di neve fresca che diventano 50 in quota. 

Neve segnalata stamattina anche sul Monte Capanne all'Elba (senza attecchimento).

Attualmente si registra un miglioramento sul settore centro settentrionale lato mare, migliroamento che proseguirà anche nelle prossime ore introducendoci ad un venerdì in genere poco nuvoloso e piuttosto freddo al mattino con gelate estese nelle aree interne. 

Il seguito, avviandoci verso la fine dell'anno, sembra nuovamente improntato ad un cambio di circolazione con il ritorno di nubi ed in tendenza anche piogge con un rinforzo dei venti da ovest. 

Saremo più precisi sulla previsione di fine anno. 

 

 

FLASH METEO: PIOGGE E NEVE IN ATTO

27-12-2017 21:54

METEO FLASH. Aggiorniamo la situazione serale con quanto segue:

  • rovesci sparsi in atto specie sul settore centro settentrionale;
  • modesti fenomeni temporaleschi tra le province di Pisa e Livorno;
  • vento modederato di libeccio sulla costa;
  • neve intensa con attecchimento già dai 1200m su tutto l'Appennino. A 1500m ci segnalano 25 cm di neve fresca sul comprensorio dell'Abetone.
  • zero termico mediamente sui 1200/1100m atteso in calo durante la notte.

Nelle prossime ore atteso un calo delle temperature ed un abbassamento della quota neve sebbene le precipitazioni diveranno più sparse e meno consistenti.

PEGGIORAMENTO SECONDO ATTO: NEVE IN ABBASSAMENTO E PIU' FREDDO

27-12-2017 16:27

METEO TOSCANA. Piove piuttosto diffusamente su tutta la Toscana anche se con intensità piuttosto debole, al momento i cumulati maggiori spettano al nord della Regione. In montagna invece è grande neve con attecchimento ancora stabili dai 1000/1200m ma presto in calo di quota. Nevica anche sull'Amiata ed in generale tutto l'Appennino con quote di attecchimento più basse su quello settentrionale (per il momento).

Nelle prossime ore, nella notte e domani mattina, affluirà aria più fredda da nord che se in parte spingerà le precipitazioni verso sud, al contempo favorirà un rapido calo della quota neve che si porterà a quote di medio alta collina. Dovendo dare un valore di riferimento medio si potrebbe ipotizzare un 600m ma non è escluso che episodi nevosi possano verificarsi a quote più basse specialmente a ridosso dell'Appennino aretino.

Spolverate di neve potrebbero così imbiancare anche le Metallifere, le colline del Chianti, tutto il preappennino (es, Pizzorne), il Monte Serra Pisano, l'area del Cetona.

 

VIGILANZA METEO OGGI E DOMANI ANCHE PER NEVE

27-12-2017 14:22

METEO TOSCANA. La Protezione Civile ha emesso un bollettino di vigilanza meteo (codice giallo) per rischio idrogeologico, vento, mareggiate e neve.

Questa la nota:

Previsione fino alle 24 di domani:

oggi, mercoledì, perturbazione con piogge diffuse sul territorio. Domani, giovedì, precipitazioni sparse e nevicate fino a quote collinari (500-600 metri o localmente fino a 300-400 metri in caso di forti precipitazioni). 
PIOGGIA: Oggi, mercoledì, piogge diffuse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, e in attenuazione durante la serata. Domani, giovedì, precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio, in generale cessazione in serata. 
CUMULATI MEDI OGGI: Intorno a 20-30 mm sulle aree L, S1, V, S2, R1, B, M, R2, A1, T. Intorno a 15-20 mm sulle zone centro-meridionali della regione. 
Quota neve intorno a 1100-1300 metri nel pomeriggio, in ulteriore calo in serata. 
CUMULATI MASSIMI OGGI: 
Fino a 60-80 mm sui rilievi delle aree L, S1, V, S2, R1, B, M, R2, A1, T. Fino a 30-50 mm sulle zone centro-meridionali della regione. Intensità massima oraria fino a 15 mm/h nei rovesci più intensi.
CUMULATI MEDI DOMANI: 
Intorno a 10-15 mm sulle zone meridionali e orientali della regione (aree I, E2, E1, E3, O3, O1, F2, O2, F1, C, T). Non significativi altrove. 
CUMULATI MASSIMI DOMANI: fino a 20-30 mm sulle zone meridionali e orientali della regione (aree I, E2, E1, E3, O3, F2, O2, F1, C, T). Inferiori a 20 mm altrove. 
TEMPORALI: oggi, mercoledì, e domani, giovedì, possibilità di isolati temporali, associati a locali grandinate. 
VENTO: oggi, mercoledì, raffiche di Libeccio fino a 80-100 km/h sui versanti sottovento (aree R1, R2, M, A1, T), fino a 60-80 km/h sulle zone costiere e fino a 80-100 km/h sull'Arcipelago. Domani, giovedì, raffiche di Maestrale fino a 80-100 km/h sull'Arcipelago e fino a 60-80 km/h sulla costa meridionale. 
MARE: oggi, mercoledì, e domani, giovedì, mare agitato (o localmente molto agitato al largo a nord dell'Elba) su tutti i settori. Attenuazione del moto ondoso giovedì sera. 
NEVE: oggi, mercoledì, nevicate generalmente sopra i 1000 metri. Domani, giovedì, abbassamento del limite delle nevicate, fino a 500-600 metri (localmente 300-400 metri in caso di forti rovesci). 
MONTAGNA (600-1000 metri): accumuli fino a 15-20 cm su Amiata e Appennino aretino; accumuli generalmente inferiori a 10 cm altrove. 
COLLINA (200-600 metri): accumuli fino a 5-10 cm su Amiata e Appennino aretino; altrove accumuli generalmente inferiori a 5 cm. 
GHIACCIO: nulla da segnalare

http://www.cfr.toscana.it/index.php?IDS=2&IDSS=71

http://www.regione.toscana.it/allertameteo

PIOGGE VENTO E NEVE IN MONTAGNA

27-12-2017 10:46

METEO TOSCANA. La giornata di oggi, come già annunciato, vedrà un generale e corposo peggioramento del tempo con precipitazioni che tenderanno ad intensificarsi su tutta la Toscana accompagnate inizialmente da forti venti di scirocco; le temperature si manterranno mediamente non fredde ma comunque in grado di garantire neve dai 1400/1600m.

Nel pomemeriggio è prevista la rotazione dei venti da libeccio ed una ulteriore intensificazione degli stessi con mareggiate sulla costa.

Tra la nottata e domani mattina rotazione del vento da nord con sostanziale calo delle temperature. Le precipitazioni tenderanno a scemare ma, proprio in questa fase, assistermo ad un abbassamento della quota neve che si porterà rapidamente sotto i 1000m fino a sconfinare sui 5/600m. Rovesci nevosi fino a quote collinari saranno possibili anche per il resto della giornata ma tenderanno a confinarsi sulla parte più sud orientale della Regione mentre da nord avanzeranno schiarite franche.

Venerdì mattina si segnala la possibilità del ritorno di gelate.

Pagine




Altre notizie

Più letti oggi

Navigazione